“Dalla pergola nasce l’uva prima acerba poi matura, la raccoglie il contadino e la schiaccia dentro il tino” abbiamo inaugurato le nostre gite fuoriporta proprio con la vendemmia, il 13 ottobre l’azienda agricola Bertacco ci ha aperto le sue porte, l’azienda si trova nelle campagne di Paliano (FR) un luogo semplice e dalla natura incontaminata, la famiglia Bertacco che gestisce l’azienda ci ha accolto con molto calore ed attenzione, proprio come in famiglia! Il tutto è iniziato con un simpatico giretto in trattore che ha conquistato tutti grandi e piccini e poi armati di tutto punto: galosce, secchielli e forbici bambini e genitori hanno raccolto succulenta uva nera, abbiamo scoperto dove nasce l’uva e scoperto le caratteristiche della vite, non sono mancati incontri ravvicinati con api e insetti, tra lo spavento dei grandi e lo sguardo divertito dei bambini!

Dopo la raccolta l’uva è stata trasportata in cantina, dove i bambini hanno dapprima potuto schiacciare gli acini a mano per poi sperimentare la pigiatrice manuale e infine il torchio; in cantina il signor Antonio ci ha mostrato le grandi botti dove il vino riposa e ci ha mostrato, infine, uno strumento molto particolare, dal nome un po’ strano, rifrattometro, serve a determinare il contenuto di zucchero dell’uva, da cui poi determinare il grado alcolico del vino. Una mattinata all’insegna del fare e della scoperta perché “se ascolto dimentico, se vedo ricordo, se faccio capisco” e non dimentico più! Dopo il lavoro in azienda la famiglia Bertacco ci
ha deliziato con un pranzo della tradizione cucinato con tanto amore e con un occhio di riguardo per i nostri bambini! Nell’azienda Bertacco, oltre alla natura, gli animali, il buon cibo, il parco giochi, i bambini hanno poi trovato una graditissima sorpresa, una splendida casetta di legno, con porta, finestre,
mobili, una deliziosa cucina; insomma una casa vera a misura di bambino, dove hanno trascorso piacevolissimi momenti di gioco!

Torneremo sicuramente all’azienda Bertacco, nel frattempo vi diamo appuntamento per il 18 Novembre per la nostra seconda gita fuoriporta questa volta ci aspetta il bosco di castagno con i mille colori dell’autunno!